Rob Scholte

1958

Le opere d'arte possono essere protette da copyright. In questo caso, nessuno è autorizzato a rendere pubblico il lavoro in questo modo. Rob Scholte è uno scultore e cerca i bordi di questa regola. Mette le immagini dei mass media e del suo ambiente in un nuovo contesto e dà loro un nuovo significato. Si incontrano spesso contraddizioni nelle sue opere che vengono 'superate' nel loro nuovo contesto.

Dal 2003 in poi, Scholte ha acquistato tutti i disegni di ricamo che erano presenti nei negozi dell'usato e nei mercatini dei caffè. Scholte vede come sua missione quella di dare ai ricami l'apprezzamento che meritano. Secondo lui, è soprattutto sul retro dell'opera che prendono vita, dove spesso si rivela il carattere degli anonimi creatori. Scholte decise quindi di incorniciare i ricami al contrario, firmarli e mostrarli al pubblico inalterati.

Il suo metodo di lavoro è illustrativo del post-modernismo e sottolinea l'afflusso permanente di immagini che ci circondano e ci modellano. I media sono sempre il soggetto del suo lavoro; trae ispirazione da loro, critica la loro manipolazione ed è stato lui stesso un "personaggio mediatico".


Serie di ricami - Rob Scholte 2007

Trova questo lavoro qui

errore

Interessante? Potete condividerlo con la vostra rete, grazie!